DISEGNI

DISEGNI

“Il disegno si prefgura sempre come un pitore del ponte tra il
passato e il futuro. La sua ombra è il destno presente.”

[atlas 2017]

Annunci
Pubblicato in ⚡ATLAS | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

CONCETTI IGNOTI

CONCETTI IGNOTI

“I nostri pensieri sono sempre vittime dei soli concetti noti alla nostra mente; quelli ignoti ci guardano mentre noi camminiamo con lo sguardo rivolto in basso.”

[atlas 2017]

Pubblicato in ⚡ATLAS, Blog | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

SOGNI

SOGNI

“Veggenza di segni distinti

Ambizione di comandare in istinti

Gloria di un disegno dittatore

Cancellando tratti di destino calcolatore”

[atlas 2017]

Pubblicato in ⚡ATLAS, Blog | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

BUON ANNO

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

disegno dal vero

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

Aforisma del giorno

DIALOGO NEWS

Le nostre necessità non sono mai pari ai bisogni.
(Benjamin Franklin)

View original post

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

Auto elettriche e ibride, aumentano le vendite anche in provincia. Parte un corso per la manutenzione e riparazione dei veicoli

PESARO e URBINO,  organizzato da CNA e Form.Art. servirà ad ottenere le qualifiche professionali previste dalle norme Cei

PESARO – Le auto ibride o elettriche stanno diventando, seppure ancora molto lentamente, una realtà circolante sulle strade della provincia di Pesaro e Urbino. Si tratta di un parco di vetture ancora esiguo (appena lo 0,2%) sul venduto, che indica come ancora vi sia diffidenza nei confronti di veicoli alimentati a batterie (elettriche) e a sistema misto (combustione e batterie), ovvero le ibride plug-in.

Primo motivo (nonostante gli incentivi e le agevolazioni previste), il costo di listino di queste vetture è ancora troppo alto rispetto ad analoghi modelli con motore ad alimentazione tradizionale (benzina o gasolio) e ad alimentazione mista (gpl e/o metano). In secondo luogo l’autonomia in km in alcuni casi è ancora troppo esigua. Terzo la totale assenza di colonnine elettriche per il rifornimento ed il tempo necessario alla ricarica…

View original post 252 altre parole

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

E’ morta Dolores O’Riordan,cantante dei Cranberries

Tutte le news ora on-line

È morta improvvisamente a 46 anni Dolores O’Riordan, la cantante dei Cranberries. La notizia resa nota dalla manager. «La cantante della band irlandese The Cranberries era a Londra per una breve sessione di registrazione. Non sono disponibili al momento ulteriori dettagli – ha spiegato la sua agente – I familiari sono distrutti dall’aver appreso la notizia e hanno chiesto di rispettare la loro privacy in questo momento molto difficile» . Secondo alcuni media britannici la cantante sarebbe stata trovata morta nella sua stanza d’hotel.Dolores_O_Riordan_1.jpg

La carriera.Nel 2017 la cantante aveva avuto dei problemi di salute a seguito dei quali la band aveva annullato l’intero tour europeo. All’epoca si era parlato di «problemi alla schiena». Nata in Irlanda nel 1971, era entrata a far parte dei Cranberries nel 1990 in sostituzione di Niall Quinn, che aveva detto addio al gruppo da lui stesso fondato nel 1989. Tre gli album pubblicati…

View original post 113 altre parole

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

Halloween é tutta roba nostra

una cuoca pericolosa

FINALMENTE ho trovato la prova inconfutabile che la festa di Halloween è nostra. Altro che anglosassoni. Sono andata di recente a Castrocaro Terme, nel cuore della Romagna Fiorentina, dove non ero mai stata e, oltre a fare un giro nelle splendide Terme – sono assolutamente da provare – ho partecipato a una visita guidata della Fortezza di Castrocaro. E lí c’era la prova che cercavo da anni. Il documento inconfutabile che la notte del 31 ottobre è sempre stata anche e soprattutto in Italia e nel resto dell’Europa la notte in cui le porte dell’aldilà si aprono e permettono ai morti di tornare, solo per quella notte, in mezzo ai vivi. La notte di Halloween, insomma.
La poesia di Giovanni Pascoli che vedete qui sotto fa parte della raccolta “I canti di Castelvecchio” pubblicata nel 1903. Descrive minuziosamente una tradizione, e una credenza, radicate in Italia quando il…

View original post 255 altre parole

Pubblicato in Blog | Lascia un commento

A Malta vanno solo donne

Leo Rugens

giulia-sarti on. Giulia Sarti

Ci segnalano un comunicato e doverosamente lo pubblichiamo. Comunicato secco, esaustivo, che non dovrebbe lasciare spazio ad equivoci. Sarebbe però interessante capire perché ad una missione così delicata non partecipano tutti i membri della Commissione. Quella in essere a Malta mi sembra una situazione di vera emergenza e dichiarare che un senatore della Repubblica Italiana sia un millantatore in cerca di pubblicità perché ritiene di essere stato escluso da una tale missione quando, da anni (direi da quando è adolescente secondo tutte le biografie a me note) è personaggio pubblico impegnato sui temi della lotta alla criminalità che per alcuni, viceversa, sono una frontiera recente, mi sembra un passo grave che dovrebbe avere motivazioni all’altezza di tali affermazioni offensive anche se a farle è la persona (Rosy Bindi) che noi stimiamo da quando ha assunto questa difficile presidenza. Mi sembra, e qui chiudo, che, come ormai accade quando…

View original post 14 altre parole

Pubblicato in Blog | Lascia un commento